CRITERI DI SELEZIONE

La Fondazione porta avanti un programma di finanziamento rivolto ai progetti e alle attività di valorizzazione della bellezza in Italia.
I progetti possono essere relativi ad attività culturali volti alla valorizzazione, cura, conservazione e promozione del territorio e della tradizione italiana attraverso le arti (visive e performative), la cura del paesaggio, programmi di educazione nelle scuole, progetti di marketing territoriale, di musealizzazione e conservazione.

La Fondazione finanzia in particolare le attività relative alla comunicazione, alla promozione e al branding contando sull’esperienza pluriennale nell’ambito della comunicazione del proprio fondatore e dei suoi soci per colmare il vuoto relativo alla comunicazione strategica dei progetti culturali in Italia.

La Fondazione intende reperire e destinare risorse per progetti già esistenti a cui manca un ultimo miglio prima di poter essere competitivi.
Un contributo quindi per la comunicazione strategica, per branding e awareness, con l’obiettivo di far crescere le realtà virtuose già esistenti e diffondere la consapevolezza del ruolo strategico della comunicazione.

Per le assegnazioni dei bandi 2021 è possibile candidarsi fino al 15 dicembre 2020

Ogni anno a partire dal 2021 l’Advisory Board sceglierà un tema specifico che guiderà la Fondazione nella selezione dei progetti. Ogni tema sarà poi sviluppato in una narrazione articolata sui canali di comunicazione della Fondazione.

Il contributo economico complessivo da destinare sarà stanziato di anno in anno dal Presidente della Fondazione con il Consiglio di Presidenza e potrà essere rinnovato. 
I progetti culturali selezionati saranno supportati attraverso un bando in forma di erogazione liberale per un valore massimo di 30.000 euro da destinare alla comunicazione del singolo progetto.

Extra Bando la Fondazione può decidere di rilasciare un patrocinio una tantum per progetti particolarmente meritevoli

DESTINATARI E REQUISITI
Possono presentare richiesta le associazioni senza scopo di lucro.

CRITERI PER LA SELEZIONE DEI PROGETTI
Il board della Fondazione selezionerà i progetti sulla base dei seguenti criteri:

 – coerenza con il tema della bellezza
 – valore e qualità scientifica del progetto
 – forte rapporto tra valore e qualità culturale e comunità di riferimento
 – collaborazioni e reti 
 – team proponente e operativo

L’Advisory Board predisporrà una graduatoria. I punteggi ai progetti saranno attribuiti in base alle caratteristiche del progetto e alla coerenza con i criteri sopra elencati. La graduatoria sarà pubblicata sul sito.

CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI
I contributi saranno concessi metà all’inizio e metà a conclusione delle attività indicate dal progetto previo invio di una relazione e del rendiconto preventivo.
Il rendiconto consuntivo con i giustificativi di spesa dovrà essere inviato entro una data da definirsi al momento dell’assegnazione del bando.
Se il rendiconto non sarà trasmesso, il soggetto vincitore non potrà usufruire del contributo.

COME PARTECIPARE
Per partecipare è necessario mandare il proprio progetto alla mail italia@patriadellabellezza.it entro le ore 13.00 del giorno 15 dicembre 2020.

Si consiglia ai partecipanti di chiedere un incontro di orientamento prima di mandare il proprio progetto.