Arte Sella, vincitore del bando 2022 e del premio Essilor-Luxottica

Uno straordinario parco en plein air in Trentino dove l’arte contemporanea dialoga con la natura

Breve descrizione del progetto:

Arte Sella è vincitore del premio cash del bando 2022 e si è aggiudicato anche il premio di visibilità messo a disposizione da EsillorLuxottica, con una campagna ad hoc sui maxischermi di proprietà del gruppo, collocati nei punti nevralgici della città di Milano.

La sfida

Il museo a cielo aperto esiste da 35 anni ed era riconosciuto da un pubblico ampio ma principalmente di addetti ai lavori. Si sentiva quindi la duplice esigenza sia di festeggiare questo importante traguardo, sia di incrementare la visibilità e la notorietà di questo luogo sorprendente, potenziando l’attenzione alla stampa.

Approccio

Arte Sella si è avvalsa di due uffici stampa al fine di veicolare più ampiamente, e non solo a livello territoriale, gli eventi organizzati per la stagione. Entrambi si sono dedicati alla realizzazione di viaggi stampa coinvolgendo alcune tra le principali testate di riferimento.

Il primo ufficio stampa si è concentrato su un pubblico molto specifico, interessato alla musica e ha coinvolto testate quali: Giornale della Musica, Le Salon Musical, Music Paper, Artribune, L’Adige e Il Corriere del Trentino. Il secondo ufficio stampa ha voluto, con un secondo viaggio stampa, valorizzare l’inaugurazione di Physis, l’installazione realizzata da Arcangelo Sassolino, artista molto noto nel panorama contemporaneo. L’opera assume un ruolo cruciale per Arte Sella, in quanto testimone del passaggio che sta attraversando: l’apertura dell’arte e della natura alla tecnologia.

Il viaggio ha prodotto molti articoli e un’ampia visibilità in testate quali: Artribune, Il Sole 24 Ore, Exibart, Elle Decor, L’Essenziale, Askanews, Il Giornale Dell’Arte, Finestre sull’Arte, Arts Life, Espoarte, L’Adige, Il Corriere del Trentino. In questa fase è stata prodotta la prima parte del documentario, la cui produzione terminerà nel corse del 2023. L’obiettivo di questo prodotto è di narrare non solo la storia e la quotidianità di Arte Sella con le dinamiche che la caratterizzano, ma aiutare a divulgare il processo di cambiamento che è in atto dopo trentacinque anni di indagine ininterrotta nel quale l’arte e la natura si aprono manifestamente al dialogo con la tecnologia.

Inoltre, il programma Eyes on Art di EssilorLuxottica ha permesso alle opere di Arte Sella di prendere vita nelle strade di Milano.