I custodi del bello Extrapulita per l’Italia

La cultura, la storia e la meraviglia a portata di mano delle nostre città spesso devono fare i conti con il crescente degrado urbano che ne offusca la ricchezza storica, artistica e paesaggistica.

Degrado in questo delicato momento storico significa anche aumento della disoccupazione e crisi economica. 

La risposta di Extrapulita per l’Italia  è un vero e proprio cantiere diffuso e decentrato in tutto il Paese al fine di tutelare la “Bellezza” del territorio e la coesione sociale.

I custodi del bello sono squadre di persone fragili, italiane e straniere, che operano sul territorio cittadino per prendersi cura dell’ambiente e del decoro urbano – con accurato presidio, pulizia e manutenzione dei luoghi – e che vengono inserite in un percorso formativo e professionale volto al loro inserimento socio-lavorativo.

Un format che parte da Milano, Modena, Parma per poi estendersi su tutto il territorio nazionale e salvaguardare il nostro immenso patrimonio di Bellezza.

 

FOTO